Non solo costruzioni ma anche forte sostegno al tessuto sociale

All’attività imprenditoriale Riccardo Catena e l’azienda hanno sempre affiancato un impegno per sostenere il mondo dello sport del comprensorio aquilano, con una particolare attenzione all’aspetto sociale. Tendenza che si è rafforzata dopo il terremoto del 6 aprile 2009 che ha portato oltre a strutture edilizie da ricostruire anche un tessuto sociale da riparare. Storico è l’impegno nel mondo del calcio, che nasce con la sponsorizzazione sulle magliette del Tornimparte Calcio sin dai primissimi anni Novanta, mentre è del 2013 il sostegno alla società più importante del circondario, L’Aquila Calcio, che ha puntato su una squadra di imprenditori locali per rilanciarsi. Il legame con il territorio di origine del titolare è testimoniato anche dalla sponsorizzazione al Tornimparte Basket. Di particolare interesse la partnership con la Virtus L’Aquila Bocce, che più di tutte coniuga l’attività sportiva a quella sociale. Oltre a sostenere la squadra, infatti, la Catena Srl alimenta un servizio di trasporto per anziani senza auto che alloggiano nei nuovi quartieri antisismici del progetto C.a.s.e. e che vengono accompagnati a fare la spesa o in farmacia. In ultimo, l’interesse al mondo dell’equitazione con il sostegno alla scuderia Le Aquile. Impegno anche nel mondo della cultura. La società è stata nel 2012 tra i promotori del ritorno all’Aquila, in occasione della 718a Perdonanza Celestiniana, della pergamena firmata da sette cardinali che sanciva l’elezione come Papa di Pietro Angelerio, da allora Celestino V.